Archivi tag: Caltagirone

Squiseating, la nuova idea di ristorazione firmata Coria

Faccio mea culpa: lo ammetto, questo pezzo doveva uscire qualche mese fa. Poi, non si sa come, noi giornalisti abbiamo una visione del tempo probabilmente distorta. E così, tra scadenze improrogabili, impegni di lavoro, il tran tran quotidiano e i pezzi arretrati da consegnare in redazione arrivi a dimenticare quel quadernetto nero poggiato sulla scrivania che sbuca fuori il giorno che decidi di sistemare il tuo ufficio. Ieri, era una di quelle giornate in cui prendi coscienza che è arrivato il momento di sistemare gli appunti. E così trovi, quasi per caso, quel quadernetto con su scritto una serie di annotazioni manco fosse una lezione universitaria. Distrattamente lo sfogli e appena gli occhi vanno sulla prima riga capisci di colpo che è il momento di sedersi comodi, prendere carta e penna, e buttare giù due righe. Ed è quello che ho fatto.  Continua a leggere Squiseating, la nuova idea di ristorazione firmata Coria

A Caltagirone, Comodi Comodi a Colle San Mauro

Oggi Forchetta e Coltello vi porta a Caltagirone, cittadina in provincia di Catania, rinomata in tutto il mondo per le sue ceramiche. Siamo qui, per conoscere l’Azienda agrituristica Colle San Mauro, nella contrada omonima, in un territorio vocato al vino, marcato dal Barocco siciliano e dai filari di vigneti dalla Docg del Cerasuolo di Vittoria.

Un luogo incantevole dove trascorrere qualche giorno di relax in aperta campagna. La vera essenza di agriturismo legato da un unico filo conduttore, il Cerasuolo di Vittoria e la campagna siciliana. Per la rubrica Comodi Comodi, vi facciamo conoscere un piccolo scrigno di pace dove è d’obbligo staccare la spina e iniziare un percorso di assoluto relax in compagnia di una piccola fattoria didattica di 45 ettari

«Un giorno facendo una gita in campagna nel Calatino, siamo arrivati in questo posto così bello e naturale, che ha poi trasformato la nostra vita…Sono passati vent’anni da allora: abbiamo comprato un podere, creato l’azienda agricola con produzione biologica e restaurato la casa di campagna con gli annessi. E’ nata, così, l’idea dell’Agriturismo, per far ritrovare in questo paradiso momenti di assoluto relax a tutti coloro che, come noi, amano la natura. Il sogno si è avverato. Vivere una vita diversa e migliore, è fattibile e reale».

Abbiamo soggiornato in agriturismo, durante l’inaugurazione della Cantina Judeka, di cui vi abbiamo scritto qualche settimana fa e che sorge proprio a pochi metri dall’agriturismo. Una volta arrivati, ogni camera è stata arredata secondo uno stile ben preciso, ognuna con il nome di un’isola siciliana: Pantelleria, Lampedusa, Favignana e l’arcipelago delle Eolie protagonisti di questo casale immerso nella campagna catanese.

View this post on Instagram

Www.laforchettaeilcoltello.com

A post shared by Roberto Chifari (@roberto_chifari) on

Ci è piaciuta l’accoglienza dei proprietari, il modo di stare insieme a colazione e il confort delle camere immerse all’interno della fattoria. Per il resto, affidiamo il nostro racconto alle immagini di questo scorcio di Sicilia. Immagini evocative che ricordano una

Il nostro viaggio termina qui, dopo un’abbondante colazione lasciamo l’incantevole Caltagirone per far ritorno a casa. L’ultima passeggiata, prima di salire in macchina, la dedichiamo a gironzolare nel giardino sottostante tra vigneti e alberi maestosi. Inspiriamo un po’ di brezza di campagna ed espiriamo aria fresca e pulita.

Saliamo sulla terrazza, attraverso una scala in ferro, ci godiamo un timido sole che fa capolino dalle nubi sparse qua e là. Lo sguardo va lontano alla ricerca di un dettaglio o qualcosa che colpisca l’attenzione. Chiudiamo gli occhi e li riapriamo nel verde di Colle San Mauro, sembra la Toscana ma è la magnificenza della Sicilia.

 

 

Azienda Agrituristica “Colle San Mauro” – C.da S. Mauro – 95041 Caltagirone (CT)

Tel. 0933.53890 – Fax 095.8880108

http://www.collesanmauro.it

info@collesanmauro.it

Coordinate GPS:
37° 12 ‘ 10″ N
14° 27’ 55″ E

Caltagirone, la cantina diventa luogo gourmet. Judeka inaugura un nuovo modo di fare vino

LOGOJUDEKA

Una storia diversa da tante altre, la storia di un gruppo di giovani imprenditori, tutti under 40, che ha deciso di investire in Italia mettendo insieme le proprie forze e le competenze necessarie per fare vino nel cuore della Docg Cerasuolo di Vittoria. Siamo a Caltagirone, in provincia di Catania, per conoscere la nuova cantina Judeka.

La squadra, capitanata dalla giovane produttrice Valentina Nicodemo, corona il sogno, dopo anni di duro lavoro, e inaugura la propria cantina a impatto zero. La filosofia segue le 5 E. E come, Ecosostenibilità: unica strada per lasciare una terra sana e un futuro ai figli. Equilibrio: difficile da ottenere tanto nei vini quanto nella vita. Economicità: l’efficienza si traduce in rapporto qualità-prezzo. Energia: rigorosamente pulita, solare e termica, ma proprio tutto a risparmio energetico, nel segno di un futuro ecosostenibile. Ed infine, E come Eleganza: il carattere mediterraneo espresso nella forma più gentile, un filo conduttore con il gusto.

Fare vino per la new generation significa anche mettere in rete tutto il territorio. Da qui l’idea di proporre la cantina come un laboratorio per valorizzare le risorse della Sicilia. Nasce così, la collaborazione con gli chef stellati, Francesco Patti e Domenico Colonnetta del ristorante Coria di Caltagirone, per lanciare un banqueting, dal titolo assolutamente accattivante Squiseating, sinonimo di qualità, eleganza e raffinatezza, nel segno della tradizione culinaria siciliana.

La cantina cambia veste, non solo un luogo dove fare vino ma un laboratorio gourmet. E noi di Forchetta e Coltello, presenti all’evento, vi racconteremo di questa piccola eccellenza siciliana che da oggi prende vita. Perché i vini Judeka, prima di essere ottimi vini, sono liberi da concimi chimici, liberi dagli erbicidi e liberi dai solfiti in eccesso.