Archivi tag: Borghi

Isola di Mothia, alla scoperta della via del Sale

Sulla vecchia strada che collega Marsala con Trapani, distese immense di sale asciugano al sole. Qui dove il tempo sembra essersi fermato vogliamo raccontarvi di un angolo della Sicilia che produce una ricchezza unica: il sale, l’oro bianco della Sicilia. Continua a leggere Isola di Mothia, alla scoperta della via del Sale

A spasso per Loano, il paese dei colori

Forchetta e Coltello vi porta a spasso per le stradine di Loano, piccolo comune di poco più di 10 mila abitanti in provincia di Savona. Siamo ad un centinaio di chilometri dal confine francese in quella lingua di terra che è la Liguria, bagnata dal mare e baciata dal sole.

Loano è un piccolo paese colorato, di giorno a prevalere è il verde delle palme che costeggiano il lungomare, la sera invece, la cittadina si colora delle luci dei negozi o dell’artlight dei palazzi comunali. Una passeggiata a Loano merita almeno un viaggio, tra i viali di questo piccolo incantevole paese si rigenera l’animo e lo spirito.

Il nostro racconto prosegue con altre foto di una splendida Loano notturna

Per maggiori informazioni:

http://www.comuneloano.it

http://www.visitloano.it

A Malles nel cuore verde del Sud Tirol, per scoprire la Val Venosta

Per la rubrica Borghi nascosti, oggi vi portiamo a Malles, nel cuore della Val Venosta,  a pochi chilometri dal confine austro-svizzero. Qui, tra distese di verde e monti innevati, il tempo sembra essersi fermato.

Malles è un piccolo comune di poco più di 5000 abitanti, si raggiunge facilmente da Merano. Un viaggio in treno attraverso la Val Venosta. Un tourbillon di emozioni in una vallata immersa nel verde dell’Alto Adige.

Schermata 12-2456633 alle 15.37.55

Castelbello-Ciardes, nella Bassa Venosta

Le stazioni che costellano la linea sono un monumento culturale sui generis, magistralmente restaurate negli ultimi anni a testimonianza dell’architettura trentina.

La stazione ferroviaria di Naturno

La piazza principale di Malles

Sentiero di Naturno

Una casa privata di Malles

Il parco di Silandro

Ad accompagnare il nostro viaggio in Val Venosta, un buon bicchiere di vino del produttore Peter Dipoli, uno dei vignaioli più interessanti del panorama altoatesino.

Con lui abbiamo degustato il Voglar, un Sauvignon Blanc, che prende il nome dall’espressione dialettale trentina “fogolar”, ovvero focolare. Abbiamo avuto il piacere di degustarlo all’ultimo Vinitaly e ci è piaciuto, per la sua intensità e per l’attenzione posta da Dipoli ai vitigni a bacca bianca.

Il borgo di Laudes

Se passate da queste parti, vi consigliamo di assaggiare il Pretzel. Si tratta di una forma di pane, molto comune nella zona della Bassa Baviera, Austria e Sud Tirol. Gli ingredienti sono semplicissimi: farina di grano tenero, malto, lievito di birra, acqua e gli immancabili cristalli di sale. L’abbinamento perfetto è con un ottimo Speck.

View this post on Instagram

#InstaFrame

A post shared by Roberto Chifari (@roberto_chifari) on