Tracciabilità, conoscenza del pescato e stagionalità. Sono le tre linee guida del progetto Nemo Propheta in Europa

Promosso dall’Organizzazione di Produttori della Pesca di Trapani, nasce con lo scopo di far conoscere il pesce siciliano, insegnare a consumarlo nella stagione giusta e soprattutto insegnare a riconoscere la provenienza attraverso l’etichettatura. Continua a leggere Tracciabilità, conoscenza del pescato e stagionalità. Sono le tre linee guida del progetto Nemo Propheta in Europa

Annunci

Bevi Salute, Un network di bar e locali siciliani proporrà la spremuta di arance siciliane al prezzo di un euro

Sarà presentata stamattina alle ore 11, presso la pasticceria Cappello di via Garzilli 19 a Palermo l’iniziativa “Bevi Salute” ideata dal giornale online cronachedigusto.it, diretto da Fabrizio Carrera. Continua a leggere Bevi Salute, Un network di bar e locali siciliani proporrà la spremuta di arance siciliane al prezzo di un euro

Sicilia en Primeur, l’emozione in anteprima. XIIIa Edizione, 19-23 aprile 2016‏

Il fascino della Sicilia nell’elegante abito della vendemmia 2015. Tutto questo sarà al centro di Sicilia en Primeur, la speciale rassegna internazionale dedicata ai vini dell’isola, in programma dal 19 al 23 aprile prossimo a Sciacca (Agrigento). Continua a leggere Sicilia en Primeur, l’emozione in anteprima. XIIIa Edizione, 19-23 aprile 2016‏

Quando il cibo fa notizia, quando la notizia parla di cibo. Il festival del giornalismo alimentare

Dal 25 al 27 febbraio 2016, presso l’Aula Magna della Cavallerizza Reale di Torino, la prima edizione del Festival del Giornalismo Alimentare racconterà il mondo della comunicazione alimentare in tutte le sue sfaccettature, approfondendone le tematiche più “attuali”, al centro del dibattito mediatico e dell’opinione pubblica. Continua a leggere Quando il cibo fa notizia, quando la notizia parla di cibo. Il festival del giornalismo alimentare

Islandsmedfood.it, itinerari dopo Expo con lo chef Peppe Giuffrè si parte per il viaggio sensoriale “Mediterranean food and Lifestyle”

Cultura mediterranea, alimentazione sostenibile, ritorno al buon cibo per promuovere la salute a tavola. In poche parole, la dieta mediterranea che è nel nostro dna. Figlio dell’ esperienza di Expo 2015, parte dalla Sicilia  un progetto di incoming turistico rivolto ad un pubblico foodie, il nuovo luxury del terzo millennio, che punta al senso del viaggio vissuto come esperienza diretta. Un viaggio slow da adattare alle esigenze di un turista curioso e goloso, che vuole apprendere i segreti, entrare in cucina, scoprire le radici della nostra cultura alimentare. Islandsmedfood traduce il Med lifestyle in ritmo slow e consapevole di fare vacanza, si rivolge ad un pubblico di viaggiatori stranieri ed italiani 2.0, desiderosi di scoprire la Sicilia ed il Mediterraneo in una nuova prospettiva. Continua a leggere Islandsmedfood.it, itinerari dopo Expo con lo chef Peppe Giuffrè si parte per il viaggio sensoriale “Mediterranean food and Lifestyle”

Come imparare a riconoscere il vino? Ve lo spiega direttamente la Cantina Fazio

Quattro incontri per imparare a conoscere il vino e scoprire le eccellenze gastronomiche dell’Erice Doc. Il “Corso di degustazione. Avvicinamento al vino Erice Doc” è l’evento organizzato da Casa vinicola Fazio in collaborazione con Strade del vino Erice Doc, Slow Food Trapani, Ais Associazione italiana sommelier Sicilia e Centro vivaio F. Paulsen Unità specializzata vitivinicola di Marsala, che si svolgerà dal 29 febbraio al 9 marzo nei locali della Casa vinicola Fazio (via Capitano Rizzo 39, Fulgatore – Trapani). Continua a leggere Come imparare a riconoscere il vino? Ve lo spiega direttamente la Cantina Fazio

La Regione Sicilia certificherà i grani antichi siciliani

Visita dell’assessore regionale all’Agricoltura Antonello Cracolici, oggi, venerdì 29 gennaio, nella sede dell’IRVO. Continua a leggere La Regione Sicilia certificherà i grani antichi siciliani

Nosco, lo chef Peppe Barone lascia

Lo Chef Peppe Barone lascia la direzione della scuola di Enogastronomia ‘Nosco’ di Ragusa Ibla. Con una lettera diffusa alla stampa spiega i motivi che lo hanno spinto a questo passo. Continua a leggere Nosco, lo chef Peppe Barone lascia

Da oggi “il Crocifisso” riaccende i fornelli, la lettera dello chef Marco Baglieri

Da oggi Marco Baglieri, chef del ristorante il Crocifisso di Noto riaccende i fornelli. Continua a leggere Da oggi “il Crocifisso” riaccende i fornelli, la lettera dello chef Marco Baglieri

Islandsmefood.it, itinerari dopo Expo con lo chef Peppe Giuffrè e altri esperti si parte per il primo viaggio sensoriale nel Mediterrean Food and Lifestyle

Cultura mediterranea, alimentazione sostenibile, ritorno al buon cibo per promuovere la salute a tavola. In poche parole, la dieta mediterranea che è nel nostro dna. Figlio dell’ esperienza di Expo 2015, parte dalla Sicilia   un progetto di incoming turistico rivolto ad un pubblico foodie, il nuovo luxury del terzo millennio, che punta al senso del viaggio vissuto come esperienza diretta. Un viaggio slow da adattare alle esigenze di un turista curioso e goloso, che vuole apprendere i segreti, entrare in cucina, scoprire le radici della nostra cultura alimentare. Islandsmedfood traduce il Med lifestyle in ritmo slow e consapevole di fare vacanza, si rivolge ad un pubblico di viaggiatori stranieri ed italiani 2.0, desiderosi di scoprire la Sicilia ed il Mediterraneo in una nuova prospettiva.
Continua a leggere Islandsmefood.it, itinerari dopo Expo con lo chef Peppe Giuffrè e altri esperti si parte per il primo viaggio sensoriale nel Mediterrean Food and Lifestyle

Castelvetrano entra a far parte dell’itinerario di Carlo V

Castelvetrano è entrata ufficialmente a far parte dell’itinerario di Carlo V, il prestigioso percorso intrapreso dall’imperatore carolingio che in Sicilia ha toccato proprio la cittadina trapanese. Continua a leggere Castelvetrano entra a far parte dell’itinerario di Carlo V

ITER VITIS, l’itinerario del paesaggio della vigna

L’Itinerario Iter Vitis in Europa coinvolge 18 paesi ed ha le sue origini nel ruolo del paesaggio agrario legato alla produzione di vino come elemento di identità europea. Esso riunisce i cittadini europei dall’Atlantico al Caucaso, e dal Mediterraneo al Baltico, così rappresentando la diversità della identità europea. L’obiettivo di questo itinerario è quello di concentrarsi sul paesaggio vitivinicolo come destinazione turistica sostenibile. Di conseguenza narra la storia e la vita dei popoli, grandi e piccole storie locali, attraverso tratti caratteristici: quelli che sono visibili (muretti, vitigni, montagne, colline, ecc) e di quelli che sono meno percepibili (condizioni di produzione, annate, uso e consumo, savoir-faire, i conflitti, e così via). Continua a leggere ITER VITIS, l’itinerario del paesaggio della vigna

Alla scoperta della Rotta dei Fenici, il progetto per valorizzare la Sicilia

La “Rotta dei Fenici” è la connessione delle grandi direttrici nautiche che, dal XII secolo a.C., furono utilizzate dal popolo dei Fenici quali fondamentali vie di comunicazione commerciali e culturali nel Mediterraneo. Attraverso queste rotte, i Fenici diedero origine ad una grande civiltà contribuendo alla creazione di una koiné (“comunanza”) culturale mediterranea. Continua a leggere Alla scoperta della Rotta dei Fenici, il progetto per valorizzare la Sicilia

Distretto turistico Selinunte, il Belice e Sciacca Terme

Hanno preso avvio le azioni previste dal progetto approvato dall’Assessorato Turismo della Regione Siciliana per promuovere il Distretto Turistico “Selinunte, il Belìce e Sciacca Terme”. Si tratta di un programma di interventi di sistema e di una campagna di comunicazione turistica che interessa la costa da Selinunte a Siculiana e che copre l’intera area del Belìce, un territorio ancora da valorizzare nei suoi itinerari costieri dove la natura è stata preservata, con borghi storici e monumenti da riscoprire, aree archeologiche e rurali che esprimono l’eccellenza del paesaggio e dell’heritage mediterraneo dove la storia e le civiltà fenicie, greche, arabo-normanne e spagnole hanno lasciato evidenti segni e testimonianze ancora integre. Continua a leggere Distretto turistico Selinunte, il Belice e Sciacca Terme

“Sicania, cucina di talenti” a scuola di start up con i 20 partecipanti selezionati sul territorio

Con “Sicania, cucina di talenti” le attività del distretto turistico Selinunte, Valle del Belice e Sciacca Terme entrano nel vivo delle proposte rivolte all’ occupazione dei giovani del territorio. Il distretto, che ha avviato la campagna di comunicazione e promozione territoriale ad inizio novembre, è costituito da 18 comuni e 40 privati tra aziende del settore del turismo ed associazioni Continua a leggere “Sicania, cucina di talenti” a scuola di start up con i 20 partecipanti selezionati sul territorio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: